I 10 migliori pulitori di malware per Mac

8 minuti di lettura

Per un utente Mac è assolutamente possibile passare tutta la vita senza mai essere affetto da malware. Ma può anche accadere che un pericoloso spyware, un adware, e qualcosa di ancora peggiore attacchino il Mac contemporaneamente. E se si usa il Mac per lavoro, ciò potrebbe causare seri problemi. E allora perché correre il rischio?

Aspetti da considerare nella scelta di un pulitore di malware

Quando si decide quale strumento antivirus acquistare, ci sono diversi aspetti da considerare:

  • Prestazioni e risultati. Sono la cosa più importante da cercare: conviene condurre una ricerca di base sull'efficienza degli strumenti di rimozione dei malware.
  • Prezzo. Sebbene esistano alcuni strumenti di rimozione malware gratuiti, molte delle opzioni migliori sono a pagamento. Inoltre le versioni gratuite dei software possono presentare funzionalità limitate. Quando si considera il costo, verificare anche il numero di licenze fornite per il prezzo di base.
  • Funzioni. Verificare quali sono le funzionalità aggiuntive di ciascuna soluzione e se fornisce una copertura per il malware di Windows. Perché è importante che rilevi il malware di Windows? Perché anche se questo tipo di malware non colpisce i Mac, il malware di Windows presente sul Mac può trasferirsi su un PC Windows nella stessa rete. Inoltre, alcuni pulitori sono dotati di funzioni che possono migliorare le prestazioni del Mac.

Di seguito, abbiamo raccolto i migliori strumenti di rimozione malware per Mac per aiutarti a decidere quale scegliere. La maggior parte di essi dispone di opzioni gratuite o consente di scaricare una versione di prova gratuita per poterla testare personalmente. Per quanto riguarda la rimozione gratuita del malware sul Mac, le opzioni sono meno numerose, ma un paio degli strumenti indicati offrono questa possibilità.

I migliori pulitori di malware per il MacBook

1. CleanMyMac X

Pro:

  • Protegge il tuo Mac in tempo reale
  • Facile da usare
  • Dispone di numerosi strumenti per l'ottimizzazione e la manutenzione delle prestazioni del Mac
  • Interfaccia utente piacevole
  • È disponibile una prova gratuita senza limiti di funzionalità

Contro:

  • Non sono stati osservati svantaggi

Anche se non è principalmente uno strumento antimalware, CleanMyMac X ha una potente utility antimalware nel suo arsenale. Con un solo clic su un pulsante, CleanMyMac X eseguirà una scansione del Mac, confrontando i risultati con il suo database di malware noti. Se trova qualcosa, è possibile rimuoverlo con un altro clic o approfondire la ricerca. Puoi anche configurare la scansione automatica del Mac in background, che ti avvisa in caso di rilevamento di malware.

CleanMyMac X è basato sul motore Moonlock sviluppato dal team di MacPaw. Per una scansione antivirus del Mac ancora più approfondita, il programma copre altre posizioni: allegati di posta elettronica, unità esterne, estensioni del browser e archivi. Oltre alla scansione delle posizioni standard del sistema, la ricerca del malware è più completa. Ed è per questo che CleanMyMac X occupa il primo posto come miglior strumento antimalware per Mac. È possibile scaricare l'applicazione qui.

2. Avira Free Antivirus per Mac

Avira Free Antivirus per Mac

Pro:
  • Offre una versione base gratuita
  • Include funzioni di ottimizzazione

Contro:

  • Funzionalità limitata della versione di prova gratuita (per esempio, la scansione delle unità esterne non è disponibile)

Vi sono diverse opzioni gratuite in questo elenco, e alcune sono migliori di altre. La versione gratuita di Avira è piuttosto scarna. Se da un lato questo rende il software facile da usare, è anche vero che funzioni come la rimozione dei tracker sono disponibili solo nella versione a pagamento. Inoltre, nei test di AV-Test Institute non ha ottenuto un punteggio così alto in termini di prestazioni come la maggior parte degli altri prodotti di questo elenco.

Lo sapevi?

AV-Comparatives e AV-Test Institute sono istituti di ricerca indipendenti che valutano e testano il software di sicurezza. Poi distribuiscono i risultati a privati, siti web di notizie quotidiane, e organizzazioni.

AV-Test Institute ha condotto l'ultima valutazione degli strumenti di sicurezza per Mac nel giugno 2023.

3. Norton 360

Norton 360 per Mac
Pro:
  • Capace di individuare i malware Windows
  • Elevata efficienza della scansione antivirus

Contro:

  • Può intaccare le prestazioni del sistema

Norton 360 è un nome noto nel mondo della protezione antimalware, e per una buona ragione. Ha una reputazione eccezionale, dimostrata anche da AV-Test Institute. Allo stesso tempo è in grado di funzionare su diverse piattaforme, il che lo rende un'ottima opzione per la protezione di svariati dispositivi.

Tuttavia, come molti altri strumenti di rimozione malware presenti nell'elenco, può influire sulle prestazioni del Mac, pertanto non sarà la scelta migliore per i Mac con poca RAM. Non si tratta inoltre dell'opzione più economica tra gli altri strumenti qui menzionati.

4. Intego Mac Internet Security X9

Intego Mac Internet Security X9

Pro:

  • Ottimo nel rilevare tutti i tipi di malware per Mac
  • Ha un firewall integrato

Contro:

  • Il processo di installazione richiede molto tempo
  • Più costoso di altri programmi antivirus

Gli strumenti di Intego per la sicurezza del Mac sono in commercio da molti anni e, a differenza di molte altre utilità qui elencate, sono stati sviluppati per il Mac anziché essere un porting di un'app per Windows. Oltre alla scansione del malware su richiesta e in tempo reale, il software è dotato di un firewall integrato e di un gestore delle autorizzazioni di rete. Ha ottenuto buoni risultati nei test di AV-Comparative e AV-Test Institute per quanto riguarda il malware per Mac, ma non altrettanto per il rilevamento del malware per Windows e Linux.

5. Avast Security per Mac

Avast Security per Mac

Pro:

  • Ottima versione gratuita
  • Buona protezione

Contro:

  • È insistente nel richiedere il passaggio alla versione a pagamento

Avast è una delle utility antimalware gratuite più conosciute sul Mac, e non per niente. Funziona bene e ha molte opzioni, come un gestore di password integrato e uno strumento che analizza gli allegati delle email in arrivo. L'impatto sulle risorse di sistema è minimo, ma spesso viene richiesto l'aggiornamento alla versione a pagamento, il che può essere fastidioso.

6. Malwarebytes per Mac

Malwarebytes per Mac

Pro:
  • Interfaccia utente chiara
  • Scansione rapida
  • Rileva tutti i file rimasti dopo la rimozione del malware

Contro:

  • Serie limitata di funzioni rispetto agli altri software

Malwarebytes è un nome molto noto. Con i rapporti sullo stato del malware pubblicati ogni anno, Malwarebytes aiuta gli utenti di macOS a tenersi aggiornati sulle più recenti minacce informatiche.

La versione gratuita dell'applicazione esegue una scansione rapida e ha un impatto minimo sulle risorse, ma non include strumenti per la protezione da ransomware o da siti web dannosi. Inoltre, né la versione gratuita né quella premium eseguono la scansione degli allegati email, che possono essere fonte di Trojan e altro malware sul tuo Mac.

7. Eset Cyber Security

Eset Cyber Security

Pro:

  • Pianificazione delle scansioni
  • Interfaccia minimalista

Contro:

  • Un po' lento
  • La versione Pro non offre molte funzionalità

La particolarità di Eset è la presenza di uno strumento di pianificazione che consente di stabilire e calibrare esattamente quando vengono eseguiti i diversi tipi di scansioni. Puoi pianificare scansioni specifiche da eseguire a intervalli di tempo specificati o da attivare in base a eventi, come l'accesso di un particolare utente. Dispone inoltre di un filtro famiglia, di uno scanner antiphishing e di un firewall.

Questa è la buona notizia; la cattiva è che Eset impiega molto più tempo a eseguire la scansione rispetto ad altri strumenti.

8. BitDefender

BitDefender per Mac

Pro: 

  • Non influisce sull'utilizzo della CPU
  • Funzione Autopilot
  • Protegge il browser da attacchi online

Contro:

  • La VPN ha un costo aggiuntivo

BitDefender offre protezione da ransomware e attacchi di phishing, oltre alla consueta protezione antimalware. Non ha pressoché alcun impatto sulle prestazioni del sistema e include una modalità ‘pilota automatico’ che, una volta configurata, non occorre fare altro. È anche abbastanza veloce e svolge un buon lavoro di rimozione del malware di Windows. Non è una soluzione tra le più economiche e, se desideri la VPN opzionale, il costo è superiore.

9. Trend Micro Antivirus per Mac

Trend Micro Antivirus per Mac

Pro:

  • Scansione rapida
  • Funzionalità di sicurezza dei social network

Contro:

  • Difficile comprendere il processo di configurazione
  • Alcune funzioni sono limitate

Trend Micro è un nome conosciuto nel mondo Windows, ma non altrettanto per gli utenti Mac. Il suo strumento antivirus per Mac ha una licenza per un solo computer, il che lo rende un'opzione più costosa rispetto ad altre qui elencate. Tuttavia offre protezione contro il dirottamento della webcam e il ransomware, oltre a uno scanner della privacy dei social media.

Ha ottenuto buoni risultati anche nei test condotti da AV-Comparative e AV-Test Institute. Ed è veloce e scansiona automaticamente le unità esterne quando le si collega. Purtroppo in alcuni test i suoi strumenti antiphishing sono risultati un po' carenti.

10. Sophos Home Premium

Sophos Home Premium per Mac

Pro: 

  • Offre una licenza per 10 computer
  • Molte funzioni aggiuntive

Contro:

  • Avido di risorse

Sophos Home Premium è ricco di funzioni e include una licenza che copre 10 Mac e PC a un prezzo simile a quello di altri strumenti che prevedono una licenza per un solo computer. Tra queste funzioni vi sono il filtro famiglia, la gestione remota, la protezione web e gli strumenti anti-ransomware. Queste funzioni sono disponibili anche nella versione gratuita.

Il lato negativo è che Sophos può consumare un elevato numero di risorse del Mac. Quindi, se stai già utilizzando altre applicazioni che consumano molto, la CPU potrebbe trovarsi sotto pressione.

Come si può vedere, gli strumenti antivirus disponibili per Mac non mancano. Qualunque soluzione tu scelga, sarai più al sicuro dalle minacce informatiche di quanto non lo saresti altrimenti. Oltre a proteggere l'utente dal malware, CleanMyMac X possiede diversi strumenti per liberare spazio, ottimizzare le prestazioni e migliorare la privacy. Di contro, altri strumenti presenti nell'elenco includono funzioni come il filtro famiglia e una VPN.

Il tuo Mac si merita il meglio ❤️
Prova gratis 7 giorni

o Acquista ora

Requisiti di sistema: macOS 10.13+
Seguici
Blog Domande frequenti

MacPaw utilizza dei cookie per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito web. Continuando a utilizzare questo sito, accetti la nostra informativa sui cookie. Fai clic su qui per saperne di più.